Informazioni sul ricovero

I reparti di riabilitazione della Casa di Cura Villa Esperia operano in regime di convenzione con il SSN (Servizio Sanitario Nazionale) e propongono diversi percorsi riabilitativi volti al trattamento di numerose patologie in ambito neuromotorio, cardiologico, pneumologico e nutrizionale. In questa pagina è possibile trovare le informazioni utili relative al ricovero.

Per il periodo di degenza presso la nostra struttura, consigliamo di portare unicamente gli effetti personali strettamente necessari, in particolare:

  • biancheria intima (sufficiente per il tempo stimato di ricovero);
  • pigiami o camicie da notte;
  • un maglione o una giacca da camera in lana per la stagione fredda;
  • abbigliamento idoneo alla pratica dei diversi trattamenti, in particolare raccomandiamo di portare tute da ginnastica e indumenti comodi;
  • scarpe da ginnastica o pantofole chiuse;
  • vaschette con pastiglie e pasta adesiva per i pazienti con protesi dentale;
  • tutto l'occorrente per l'igiene personale (spazzolino da denti, sapone liquido, ecc.);
  • per i pazienti ricoverati nel reparto di riabilitazione nutrizionale, un telo da mare e/o asciugamano da palestra.

È sconsigliato portare con sé gioielli, oggetti di valore e grandi somme di denaro, in quanto la struttura non risponde di eventuali furti e/o danneggiamenti di oggetti.

Il giorno dell'arrivo il paziente, o un famigliare, deve recarsi presso l'ufficio di accettazione (all'ingresso della struttura) presentando tutti i documenti richiesti al momento della prenotazione. Saranno quindi svolte le operazioni di accettazione amministrativa, successivamente alle quali il paziente sarà accompagnato in reparto da personale addetto, dove sarà accolto dall'equipe che gli fornirà tutte le informazioni utili per il soggiorno presso la Casa di Cura Villa Esperia e gli assegnerà la camera e il letto.

L'ufficio di accettazione segue i seguenti orari: dal lunedì al sabato, dalle ore 9.00 alle 11.00. Non è possibile effettuare il ricovero in giorni o orari diversi.

I pazienti ricoverati non possono uscire dal perimetro della Casa di Cura Villa Esperia senza la preventiva autorizzazione dei medici, convalidata dalla Direzione Sanitaria. I permessi di uscita sono concessi di norma:

  • il sabato, dalle ore 14.00 alle 18.00;
  • la domenica e i giorni festivi, dalle ore 9.00 alle 18.00.

La struttura è dotata di un ampio giardino affacciato sulle colline dell'Oltrepò Pavese, il cui accesso è consentito previo assenso del personale infermieristico di turno.

Le visite di parenti e amici, molto importanti per il sostegno psicologico del paziente, sono consentite, nel rispetto dei diritti del malato, nelle seguenti fasce orarie:

  • al mattino, dal lunedì ala domenica, dalle ore 11.00 alle 13.00;
  • al pomeriggio: . dal lunedì al venerdì, dalle ore 17.00 alle 20.00; . sabato, domenica e giorni festivi, dalle ore 16.00 alle 20.00.

Non è permesso accedere ai piani e ai reparti di degenza ai bambini di età inferiore ai 12 anni: l'incontro con i degenti è loro consentito nell'area bar sita al piano terra della struttura. Onde evitare un sovraffollamento delle camere, si consiglia di non superare il numero di due visitatori alla volta. Nel corso delle attività sanitarie (visita medica, prestazioni infermieristiche) e della somministrazione dei pasti, parenti e amici sono invitati a non sostare nei reparti (camere dei pazienti e corridoi).

Il giorno delle dimissioni, la camera deve essere lasciata libera alle ore 9.00; successivamente sarà necessario rivolgersi all'ufficio accettazione per provvedere all'eventuale saldo delle spese e richiedere, se si desidera, il duplicato della cartella clinica e dei referti degli esami diagnostici effettuati durante la degenza. Sarà comunque rilasciata la lettera di dimissione del paziente per il medico curante.

Quando necessario, il personale del reparto provvederà ad organizzare, con i famigliari e/o con il care giver, il rientro del paziente al domicilio con l'ausilio di mezzi autorizzati o l'eventuale trasferimento presso altre strutture di ricovero. In caso di necessità, inoltre, sarà attivato il servizio di continuità assistenziale domiciliare.

Coloro che richiedono di essere dimessi anticipatamente, contro il parere medico, devono sottoscrivere la cartella clinica.

Il certificato attestante l'avvenuto ricovero e la degenza presso la Casa di Cura Villa Esperia è disponibile, dietro richiesta, presso l'ufficio accettazione.

Tutti i pazienti hanno il diritto di richiedere copia fotostatica della cartella clinica. Per avvalersi di tale diritto, devono compilare lo specifico modulo di richiesta e consegnarlo all'ufficio accettazione situato al piano terra della struttura, effettuando contestualmente il pagamento dei relativi diritti. La cartella clinica potrà essere spedita al domicilio del paziente o ritirata di persona entro 30 giorni dalla data della richiesta.

Il ritiro della cartella clinica e dei referti diagnostici può essere effettuato presso l'ufficio accettazione presentando un documento di identità in corso di validità legale e, qualora delegati dal paziente, copia originale della delega.

Per il ritiro, l'ufficio accettazione rispetta i seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 16.00.