Qualita’

Qualità per la Casa di Cura Villa Esperia non è solo un valore da preservare e attuare o un obiettivo a cui tendere. Qualità significa un complesso e articolato sistema implementato e controllato continuativamente per offrire a tutti i pazienti, alle loro famiglie e a tutti coloro che collaborano con la struttura gli standard più elevati, perseguendo l’eccellenza nell’erogazione delle prestazioni.

La Casa di Cura Villa Esperia, infatti, è certificata, dal 2010, secondo la norma ISO 9001/2008, avendo già conseguito la certificazione ISO 9001/2000 nel maggio del 2003 e, ancora prima, la ISO 9001/1994 nel novembre 1998. La certificazione è valida per le seguenti aree di attività: “Erogazione di prestazioni sanitarie di recupero e riabilitazione specialistica in regime di degenza Ordinaria e di Day Hospital e di prestazioni ambulatoriali polispecialistiche”.

Ogni attività della struttura, sia quelle relative ai processi di cura sia a quelli organizzativi e gestionali in generale, è disciplinata attraverso specifiche Procedure e Istruzioni di Lavoro, per assicurare da parte di tutti coloro che operano a Villa Esperia, comportamenti uniformi e adeguati alle singole situazioni e necessità. Parallelamente, anche i programmi di cura sono attentamente studiati, e conseguentemente, erogati sulla base di Protocolli riabilitativi redatti in conformità alle metodologie validate dalle società scientifiche nazionali e internazionali e supportati, sotto il profilo applicativo, dall’equipe riabilitativa della struttura.

La ricerca e l’attuazione della qualità, inoltre, si esplica attraverso il costante aggiornamento di tutto il personale (medico, infermieristico, amministrativo, ausiliario), attraverso un piano di formazione promosso dall’azienda e approvato annualmente, elaborato sulla base degli effettivi bisogni formativi individuali e in linea con le indicazioni del Ministero della Sanità.

Al fine di avere sempre un controllo ottimale dei programmi di qualità interna, Villa Esperia ha definito indicatori specifici che permettono di valutare i settori e le attività cruciali della struttura, quelli, cioè, che risultano più significativi per analizzare lo stato dell’erogazione delle prestazioni:

  • appropriatezza/congruità dei ricoveri;
  • efficienza/efficacia delle cure;
  • customer satisfaction;
  • utilizzo delle risorse e controllo gestionale.
ISO-9001