riabilitazione+

Terapie

Musicoterapia: trattamento per il benessere psico-fisico

La Musicoterapia è un trattamento che utilizza l’espressione musicale come strumento per intervenire sul disagio psico-fisico del paziente. »

Biopsia escissionale

L’asportazione radicale / biopsia escissionale è una procedura dignostico-terapeutica volta alla rimozione totale di una lesione cutanea più o meno estesa. Si tratta di una metodologia utilizzata per rimuovere i tumori cutanei (come i carcinomi basocellulari e spinocellulari), i nevi melanocitari atipici, le lesioni cistiche e le neoformazioni in accrescimento per le quali sia necessario un accertamento istologico. »

Attività ambulatoriale di Logopedia

L’attività ambulatoriale di Logopedia si articola in più incontri con il medico specialista in Logopedia, volti prima alla valutazione, poi al trattamento, dei disturbi della parola, della deglutizione e della comunicazione in soggetti adulti o anziani. Il primo incontro (o i primi) è incentrato sull’anamnesi del paziente, svolta secondo le classiche caratteristiche di una visita specialistica, ma anche attraverso la somministrazione di protocolli e test specifici utili a permettere il corretto inquadramento del disturbo da parte del logopedista. Sulla base dei risultati ottenuti, il medico specialista concorderà con il paziente un piano terapeutico, costituito da uno o più cicli di sedute riabilitative individuali o di gruppo. »

Bendaggio multistrato

Il Bendaggio multistrato è un trattamento compressivo ottenuto attraverso l’utilizzo di bende elastiche che costituisce una delle metodiche d’elezione nella terapia di ulcere collegate a patologie vascolari (ulcere venose) e nel caso di linfedema e flebedema agli arti inferiori. »

Biopsia cutanea

La biopsia cutanea incisionale di tipo “punch” è una metodologia diagnostico destinata alla valutazione istologica e alla conseguente diagnosi di patologie cutanee immunoallergiche, infettive e neoplastiche, che si svolge attraverso il prelievo di un frammento di cute di pochi millimetri (4 o 6). »

Crioterapia con azoto liquido

La crioterapia con azoto liquido, detta anche terapia del freddo, è un trattamento puramente locale utilizzato ormai da numerosi anni in ambito dermatologico per la cura di diverse patologie, attraverso un rapido e controllato abbassamento della temperatura sulla parte di cute interessata con l’applicazione di azoto liquido. »

Follow-up nutrizionale

Il Follow-up nutrizionale costituisce un elemento fondamentale all’interno del processo di calo ponderale: si tratta di un percorso di controlli e incontri che si svolgono successivamente al ricovero e che si focalizzano sul favorire un cambiamento nello stile di vita del paziente obeso. »

Infiltrazione sottocutanea

L’infiltrazione sottocutanea di corticosteroidi diluiti costituisce una delle procedure maggiormente utilizzate per il trattamento dei cheloidi. I cheloidi sono una crescita eccessiva di tessuto fibrotico cicatriziale che, in genere, segue ad un trauma, un’ustione, una cicatrice chirurgica, un piercing o che, raramente, può insorgere spontaneamente, interessando soprattutto aree particolarmente soggette, come la regione parasternale. »

infiltrazioni con acido ialuronico

Le infiltrazioni con acido ialuronico o corticosteroidi sono iniezioni eseguite dal medico Fisiatra o dal medico Ortopedico all’interno di un’articolazione o su un tendine con una frequenza e una periodicità dipendente dal farmaco utilizzato e dalle specifiche esigenze del paziente. »

Laserterapia ad alta potenza

La Laserterapia ad alta potenza è un trattamento di medicina fisica e riabilitativa completamente indolore e non invasivo, che permette di intervenire in un’ampia casistica di patologie e disturbi dell’apparato muscoloscheletrico. »

Linfodrenaggio manuale

Il Linfodrenaggio manuale è una particolare tecnica massoterapica, eseguita esclusivamente da operatori con una formazione specifica, che serva a facilitare il deflusso della linfa. È un trattamento, infatti, che permette di agire sulla circolazione sanguigna e, soprattutto, su quella linfatica drenando i liquidi in eccesso da un distretto corporeo ad un altro, favorendo il riassorbimento di quelli in eccesso. »

Neuroriabilitazione robotizzata

La Neuroriabilitazione robotizzata, svolta con Lokomat è un trattamento innovativo (presente ad oggi in pochissimi centri italiani) che permette di intervenire in diversi casi neuromotori, arricchendo il percorso di riabilitazione di un apporto tecnologico di grande valore, che si rivela particolarmente utile nell’ambito del programma di riabilitazione multidisciplinare ad alta complessità Riabilitazione+, dedicato a ictus, malattia di Parkinson, sclerosi multipla. »

La Massoterapia distrettuale reflessogena, nonostante il nome altisonante e forse non immediato, è in realtà l’approccio terapeutico più antico e naturale per affrontare le quotidiane problematiche muscoloscheletriche. »

L’Ossigeno-Ozonoterapia è una terapia medica il cui utilizzo comincia già nella seconda metà dell’Ottocento, quando l’ozono era utilizzato come germicida per curare le ferite di guerra ed evitare le amputazioni di arto per setticemia. Nonostante le notevoli evoluzioni e il suo largo impiego in paesi come Germania e Svizzera, trova ancora oggi pregiudizi nella classe medica meno informata. In Italia, dopo il suo inizio ufficiale nel 1983 con la costituzione della Società Italiana di Ossigeno-Ozonoterapia, questa metodica si è ampiamente diffusa, con oltre 1000 medici specializzati che la praticano ed una fervente ricerca scientifica in Università quali Pisa, Bologna, Napoli, Pavia, Siena e Catania. »

Progetto famigliari

Il Progetto famigliari costituisce un’iniziativa dedicata ai famigliari dei pazienti obesi che hanno seguito il percorso di ricovero presso il reparto di riabilitazione nutrizionale della Casa di Cura Villa Esperia. Si tratta di un singolo incontro, della durata di circa tre ore, finalizzato a fornire informazioni sulla tipologia di approccio per la gestione del peso seguito dai pazienti durante il ricovero. »

trattamento riabilitativo di gruppo

Il Trattamento riabilitativo di gruppo si svolge con la partecipazione di un massimo di cinque pazienti contemporaneamente che presentino la medesima patologia e richiedano, di conseguenza, percorsi di riabilitazione similari. »

Sclerosi ecoguidata della ciste di Baker

La Sclerosi ecoguidata della ciste di Baker è una terapia specifica per la progressiva riduzione, attraverso una serie di sedute, della secrezione sierosa della ciste di Baker. »

La Tecarterapia è un trattamento strumentale molto efficace, che negli ultimi anni si è affermato grazie alla grande versatilità nel trattamento di diverse affezioni muscoloscheletriche e alla sostanziale assenza di effetti collaterali e/o controindicazioni. »

Terapia ad onde d'urto

La terapia ad onde d’urto focali è un trattamento di Medicina fisica volto ad intervenire su diverse patologie che possono affliggere la struttura ossea e i tessuti molli. »

Terapia occupazionale

La Terapia occupazionale è un trattamento che consiste nella riabilitazione della mano e dell’arto superiore finalizzato al raggiungimento dell’autonomia residua (successivamente alla sua stima) e alla valutazione dell’eventuale utilizzo di ausili e/o ortesi. »

Training assertivo

Il Training assertivo è una tipologia di incontri basati sul concetto di origine anglosassone di assertività, ossia il comunicare pensieri, emozioni e bisogni nel rispetto di e stessi e dell’altro. Si tratta di uno stile di comunicazione che, nell’immagine di un continuum, si pone a metà strada tra la passività (intesa come la difficoltà ad esprimere bisogni e sentimenti) e l’aggressività (la tendenza ad imporsi e a non considerare i bisogni dell’altro). »

Training di rilassamento

Il Training di rilassamento è una tecnica rivolta a numerose problematiche, che permette di migliorare contemporaneamente la sintomatologia fisica e la situazione psicologica. Il training si basa essenzialmente sulla tecnica di rilassamento muscolare progressivo di Jacobson che si attua concentrandosi sulla differenza tra contrazione e rilassamento dei muscoli corporei. »

Trattamento con tossina botulinica

Il trattamento con tossina botulinica è una terapia che consiste nella somministrazione di tossina botulinica, una sostanza capace di rilassare il muscolo, attraverso la guida elettromiografica, che permette di registrare l’attività muscolare mediante un ago specifico. »

Trattamento di rieducazione neuropsicologica

Il Trattamento di rieducazione neuropsicologica consiste in una terapia svolta attraverso un ciclo di più sedute riabilitative individuali, tese al recupero e/o al miglioramento delle difficoltà cognitive, emotive e comportamentali del paziente. »

Trattamento riabilitativo individuale

Il Trattamento riabilitativo individuale è un trattamento complesso che, in realtà, assume diverse sfaccettature a seconda dell’indicazione specifica della patologia da affrontare.

»

trattamento sclerosante

Il Trattamento sclerosante (detto anche scleroterapia o terapia sclerosante) è una terapia utile per trattare e ridurre le telangectasie, ossia la comparsa di capillari dilatati visibili, che si localizzano vicino alla superficie cutanea. Il trattamento consiste nell’iniezione, con l’ausilio di microaghi, di una sostanza sclerosante direttamente all’interno dei piccoli vasi interessati, che ne provoca la sclerotizzazione (la chiusura) e, dunque, l’attenuazione e scomparsa. »

Una struttura per la salute e il benessere psico-fisico